17 novembre 2006

Intervista - Parte III

Cosa ne pensa di quelle Sue colleghe che si prostituiscono?
Marchesa cara, e chi non lo fa al giorno d'oggi?! Ormai chi rimane fedele a sé stessa viene considerata "antica". Son tutte pronte ad aprirsi anche al mollusco più viscido se poi ne possono avere un ritorno economico. Quelle che scelgono la vita coniugale dopo poco tempo scoppiano.
O_O
Non in senso letterale.
Vuol dire che Lei non crede né all'amore né al matrimonio?
Certo che ci credo. Forse sono rimasta l'unica a farlo, ma ci crederò sempre. Lo svegliarsi la mattina con il proprio partner, farsi le coccole sotto le lenzuola, preparare una cenetta romantica, invecchiare insieme felici e sereni.
Quindi si vorrebbe sposare?
AH AH AH MA CHE SO' SCEMA?!
Cosa ne pensa della fame nel mondo nei Paesi del Terzo Mondo?
Tesoro ma lei è mai stata una sera all'Art Club Disco? Ecco, ci faccia un salto una sera. E capirà che non bisogna andare fino in Africa per vedere la fame.
Mi tolga una curiosità, che mi assilla da anni: è vero che quando è eccitata fa le bolle?
Ah! Una domanda che non lascia spazio a dubbi. (Ride) Diciamo che può non capitare sì raramente che vi sia un dubbio senso di non produzione.
?
!

continua...

2 commenti:

  1. Io di sta figa non capisco proprio un cazzo!

    RispondiElimina
  2. E' normale Franca. Vuol dire che sei sana. :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...